iHub, l’Hub con il logo Apple che si illumina

Ormai, salvo rare eccezioni, tutti i dispositivi esterni sono muniti della classica porta USB, conseguenza vuole che sempre più spesso ci può trovare nella situazione che le porte USB presenti su un Mac finiscano in brevissimo tempo. Che fare? Ovviamente acquistare un moltiplicatore di porte USB, il cosiddetto HUB.

Naturalmente però, se si ha un MAC, non ci si può accontentare di un qualsiasi HUB, bisogna seguire un certo stile, rispettare una determinata eleganza nelle forme. A questo proposito vogliamo segnalarvi iHub, un HUB che segue in tutto e per tutto il cosiddetto Apple Style: lineare, bianco e soprattutto con il magico loghetto della “mela morsicata” che si illumina non appena si collega un dispositivo esterno.

Munito di 4 porte USB 2.0, iHub è disponibile su micgadget al prezzo di 9,99 $. Qui di seguito troverete il suo video di presentazione.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
17 aprile 2014

10 case in 24 ore grazie alla stampa 3D

Le aziende cinesi sono famose per la velocità con cui svolgono i lavoro di edilizia, tuttavia, una di loro ha spinto l’asticella decisamente troppo in alto. LEGGI ANCHE: The Micro, la stampante 3D... continua>
17 aprile 2014

La classifica di Spreadsheets dei Paesi in cui si fa più sesso

Spreadsheets, è un’app che analizza e misura l’attività sessuale basandosi su spostamenti del telefono e rumori (non vogliamo sapere dove va tenuto il telefono), e in questi giorni ha fornito una statistica... continua>