Gioco dei Simpson, The Simpsons: Tapped Out, rimosso da App Store. Perchè?

The Simpsons Tapped OutA distanza di pochissime ore dalla sua ufficializzazione, il già famoso gioco dei Simpson per iDevice Apple, The Simpsons: Tapped Out, è stato momentaneamente rimosso da per alcuni gravi problemi con i server.

Foto The Simpsons Tapped Out Clicca le foto per ingrandirle

L’immediato successo che ha portato a un vero e proprio boom di download, ha colto letteralmente in contropiede gli sviluppatori della EA Games, causando di fatto il blocco dei server. Quindi come estrema misura ai disservizi, EA ha deciso di bloccare ulteriori download predisponendo la rimozione dallo store ufficiale di Apple.

APPROFONDIMENTO: The Simpsons Tapped Out: su App Store il gioco iPhone e iPad [FOTO & VIDEO]

Naturalmente i fortunati utenti che sono già riusciti a scaricare The Simpsons: Tapped Out potranno continuare a giocare per costruire una nuova Springfield. Tutti gli altri dovranno invece attendere le varie correzioni già messe in cantiere dalla nota software house.

EA Games non ha purtroppo riferito alcuna sorta di tempistica. Naturalmente non appena avremo ulteriori novità a riguardo provvederemo ad aggiornarvi.

Guarda le foto The Simpsons Tapped Out

Foto The Simpsons Tapped Out

Nella galleria alcuni screenshot dedicati al nuovo gioco della EA Games, The Simpsons Tapped Out.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana... continua>
18 aprile 2014

FootMov,controllare i videogiochi con i piedi

FootMoov è un progetto che punta a rendere le vostre scarpe dei controller di gioco, usarle insomma sarà un po’ come avere due controller del Wii attaccati ai piedi. LEGGI ANCHE: Lo specchio per... continua>