Skyfire Web Browser, riparte il download da App Store Italia

Torniamo a parlare di SkyFire Web Browser, l’unico browser per iPhone con il quale poter riprodurre contenuti Flash, perchè dopo una sua lunga assenza, filnalmente torna ad essere acquistabile su Italia.

La versione, ora disponibile per il download, risulta in buona parte aggiornata rispetto a quello conosciuta subito dopo il suo lancio, e va ad implementare alcune significative novità:

  • Introdotto Twitter Quickview, funzionalità con il quale poter controllare istantaneamente il flusso di messaggi di Twitter;
  • Introdotta la possibilità di condividere su Twitter, GReader, Instapaper, Pinboard, Read It Later, Tumblr;
  • Comando veloce per l’apertura di una nuova scheda semplicemente premendo a lungo un collegamento;
  • Supporto dei cookie ottimizzato;
  • Migliorato il passaggio da modalità mobile a quella desktop.

Subito dopo il salto è presente il link veloce per il download ed un video di presentazione.

SkyFire Web Browser è disponibile ad un prezzo di 2,39 € su App Store e può essere scaricato cliccando il bottoncino qui in basso.

Browser web Skyfire - Il browser sociale che consente agli utenti di guardare Flash video su iPhone (AppStore Link) Browser web Skyfire - Il browser sociale che consente agli utenti di guardare Flash video su iPhone
Produttore: Skyfire Labs, Inc.
Versione: 17+
Prezzo: 2.69 EUR

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
26 luglio 2014

RoboCup 2014: i mondiali di calcio per robot (foto)

Si sono da poco conclusi i campionati del mondo ospitati in Brasile, ma la passione per il calcio nel paese non si è esaurita: dal 21 al 24 Luglio, infatti, ha avuto... continua>
25 luglio 2014

Tutti i vantaggi del formato RAW in una gif (foto e video)

Qualunque fotografo professionista (o anche un appassionato un po’ informato) sarebbe probabilmente in grado di parlarvi per ore spiegandovi i vantaggi di scattare utilizzando la memorizzazione in RAW, ovvero nel formato che,... continua>