MacBook Air, MacBook Pro e iPad 3: parla Tim Cook

MacBook Air 15″Da alcuni mesi circola in rete la voce che i prossimi possano montare nuovi processori ARM se non addirittura l’Apple A5, attualmente integrato negli iPad 2 e negli iPhone 4S, in questo modo l’unificazione di OS X e iOS in un unico sistema operativo, potrebbe veramente essere dietro l’angolo. Attenzione però, pare proprio che Cupertino non sia dello stesso avviso. Ad “annunciarlo” ufficialmente non sono questa volta i soliti rumors da corridoio, ma niente meno che il CEO di Apple, Tim Cook ed il suo CFO, Peter Oppenheimer.

Foto MacBook Air 15″ Clicca le foto per ingrandirle

I due, sentiti dall’analista di Citigroup, Richard Gardner e ripresi dal famoso quotidiano online in lingua inglese, Cnet, hanno smentito una volta per tutte questa “insana” idea:

Tim Cook ha ribadito la propria idea che una rapida innovazione della piattaforma iOS amplierà significativamente i vari utilizzi dei tablet, spingendo col tempo i volumi di vendita dei tablet al di sopra di quelli dei tradizionali PC. Ci siamo chiesti se un giorno Apple potrà offrire una versione di MacBook Air basata sul processore ARM. Non abbiamo trattato l’argomento nell’incontro, ma abbiamo avuto l’impressione che l’iPad soddisfi, o soddisferà presto, le esigenze di chi potrebbe essere interessato ad un simile prodotto.

Insomma sembra molto più probabile che sia il MacBook Pro a seguire la scia del MacBook Air, con una possibile versione da 15″ che questo sia snaturato rendendolo simile come esperienza d’uso all’iPad. Ricordiamo inoltre che l’iPad 3 è ormai alle porte e sarà capace di regalare caratteristiche hardware inimmaginabili fino a qualche mese fa: CPUARM quad core, Retina Display da 2048 x 1536 pixel e motore grafico quasi da console.

Guarda le foto MacBook Air 15

Foto MacBook Air 15″

Nella galleria 3 immagini mettono a confronto gli attuali MacBook Air con una chiacchieratissima versione da 15″.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana... continua>
18 aprile 2014

FootMov,controllare i videogiochi con i piedi

FootMoov è un progetto che punta a rendere le vostre scarpe dei controller di gioco, usarle insomma sarà un po’ come avere due controller del Wii attaccati ai piedi. LEGGI ANCHE: Lo specchio per... continua>