Aggiornamento a iOS 6: che fare? Come eseguire il backup? Guida all’update

Con l’uscita di , il nuovo sistema operativo mobile firmato Apple, si ripresentano nuovamente i classici dubbi su come procedere all’aggiornamento e su come conservare tutti i dati salvati sul proprio iDevice.

Non allarmatevi, i passaggi da eseguire sono abbastanza semplici e in buona parte automatici, ovviamente però è sempre bene prendere l’intera operazione con le dovute attenzioni.

BACKUP IDEVICE

Prima di tutto pensiamo al backup del dispositivo: qui sono due le strade percorribili, o eseguirlo via iCloud seguendo questo percorso, Impostazioni–>iCloud–>Archivio e Backup ed infine tap su Esegui backup adesso (Procedura più semplice, ma abbastanza lenta); o direttamente da Mac / PC, avviando iTunes e cliccando sulla voce Backup, presente cliccando il tasto destro del mouse, sul nome del dispositivo.

Naturalmente se siete in possesso di un iDevice con jailbreak e avete intenzione di salvare anche tweak e repo di Cydia, dovrete necessariamente avviare tool ad hoc, eccone alcuni nomi: PKGBackup e APTbackup.

AGGIORNAMENTO A IOS 6

Passiamo ora all’aggiornamento vero e proprio. L’update anche in questo caso potrà essere eseguito o direttamente dal dispositivo utilizzando la modalità OTA, Over The Air, seguendo questo percorso, Impostazioni–>Generali–>Aggiornamento Software; o da Mac / PC via iTunes, selezionando dal menù a sinistra il nome dell’iDevice e cliccando su Ripristina.

Attenzione, se il vostro dispositivo è jalbroken, pensateci bene prima di aggiornare: per il nuovo firmware non è stato infatti ancora rilasciato alcun jailbreak e l’attesa per una sua uscita potrebbe essere anche alquanto lunga. Inoltre se siete in possesso di un iPhone 4S, iPad 2 o nuovo iPad non avrete neanche la possibilità di eseguire un successivo downgrade a iOS 5.1.1 per poi “riattivare” il jailbreak.

Ricordiamo infine che i dispositivi compatibili con iOS 6 sono i seguenti:

  • iPhone 3GS;
  • iPhone 4;
  • iPhone 4S;
  • iPhone 5 (preinstallato);
  • iPod touch 4G;
  • iPod touch 5G (preinstallato);
  • iPad 2
  • nuovo iPad 3.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
22 luglio 2014

Amazon vuole testare i droni per le consegne nei propri stabilimenti

Qualche mese fa Amazon aveva annunciato la propria intenzione di utilizzare un sistema di droni, piccoli velivoli automatici, per effettuare consegne veloci (in circa 30 minuti dall’ordine) nelle aree attorno ai propri... continua>
22 luglio 2014

5 consigli per ottimizzare il vostro Mac e farlo tornare come nuovo

Ecco cinque preziosi consigli e trucchi per velocizzare il vostro Mac. Grazie a strumenti semplici, alcuni dei quali già integrati su Mac OS X, potrete liberare spazio dal disco fisso e alleggerire... continua>