L’App Store “apre” in 32 nuovi paesi

La “famiglia si allarga”, da appena 24 ore infatti Cupertino ha reso disponibile il suo celebre store in ben 32 nuovi paesi. A gioire ovviamente sono i numerosi sviluppatori di App iOS e OS X che ora potranno sfruttare un bacino ben più ampio per le loro vendite e promozioni. A questo proposito ricordiamo che è obbligator leggere ed accettare le nuove condizioni di vendita disponibili qui.

Qui di seguito troverete i 32 nuovi paesi, elencati in ordine, da dove è possibile finalmente avviare l’App Store:

  • Albania
  • Benin
  • Bhutan
  • Burkina Faso
  • Cambogia
  • Capo Verde
  • Chad
  • Congo
  • Fiji
  • Gambia
  • Guinea-Bissau
  • Kirghizistan
  • Laos
  • Liberia
  • Malawi
  • Mauritania
  • Micronesia
  • Mongolia
  • Mozambico
  • Namibia
  • Nepal
  • Palau
  • Papua Nuova Guinea
  • Sao Tome e Principe
  • Seychelles
  • Sierra Leone
  • Isole Salomone
  • Swaziland
  • Tagikistan
  • Turkmenistan
  • Ucraina
  • Zimbabwe
Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
27 luglio 2014

Pilotare un Jaeger di Pacific Rim con Oculus Rift (video)

Sembra davvero un ottimo momento per Oculus VR, la società produttrice del dispositivo per la realtà virtuale Oculus Rift: oltre all’ufficializzazione, pochi giorni fa, dell’acquisto da parte di Facebook e alle recenti... continua>
26 luglio 2014

Bose fa causa a Beats audio per proteggere la propria tecnologia di cancellazione del rumore

Sarà l’aria che tira in casa Apple, ormai abituata alle interminabili cause sui brevetti contro Samsung e altri colleghi, ma dopo il recente annuncio dell’acquisizione da parte del colosso di Cupertino anche... continua>