iOS 6.0: guida all’integrazione di Google Maps

In molti sono coloro che hanno provveduto ad aggiornare il proprio dispositivo Apple installando le prime due beta disponibili di . Ovviamente, con tale operazione, questi “fortunati” utenti hanno dovuto dire definitivamente addio alla classica App nativa, Mappe di Google. Sicuri però sia realmente così?

Tralasciando le ultime dichiarazioni di Mountain View che ha comunque promesso di tornare in “territorio iOS” con una nuova rivoluzionaria App di localizzazione, già da ora, con un pò di ingegno, ecco che magicamente può riapparire in tutto il suo splendore anche sul chiacchieratissimo iOS 6.

Seguite tutti i passaggi della foto guida ed infine segnalateci le vostre impressioni.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana... continua>
18 aprile 2014

FootMov,controllare i videogiochi con i piedi

FootMoov è un progetto che punta a rendere le vostre scarpe dei controller di gioco, usarle insomma sarà un po’ come avere due controller del Wii attaccati ai piedi. LEGGI ANCHE: Lo specchio per... continua>