iOS 6.0: guida all’integrazione di Google Maps

In molti sono coloro che hanno provveduto ad aggiornare il proprio dispositivo Apple installando le prime due beta disponibili di . Ovviamente, con tale operazione, questi “fortunati” utenti hanno dovuto dire definitivamente addio alla classica App nativa, Mappe di Google. Sicuri però sia realmente così?

Tralasciando le ultime dichiarazioni di Mountain View che ha comunque promesso di tornare in “territorio iOS” con una nuova rivoluzionaria App di localizzazione, già da ora, con un pò di ingegno, ecco che magicamente può riapparire in tutto il suo splendore anche sul chiacchieratissimo iOS 6.

Seguite tutti i passaggi della foto guida ed infine segnalateci le vostre impressioni.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
17 aprile 2014

10 case in 24 ore grazie alla stampa 3D

Le aziende cinesi sono famose per la velocità con cui svolgono i lavoro di edilizia, tuttavia, una di loro ha spinto l’asticella decisamente troppo in alto. LEGGI ANCHE: The Micro, la stampante 3D... continua>
17 aprile 2014

La classifica di Spreadsheets dei Paesi in cui si fa più sesso

Spreadsheets, è un’app che analizza e misura l’attività sessuale basandosi su spostamenti del telefono e rumori (non vogliamo sapere dove va tenuto il telefono), e in questi giorni ha fornito una statistica... continua>