iOS 6.0: guida all’integrazione di Google Maps

In molti sono coloro che hanno provveduto ad aggiornare il proprio dispositivo Apple installando le prime due beta disponibili di . Ovviamente, con tale operazione, questi “fortunati” utenti hanno dovuto dire definitivamente addio alla classica App nativa, Mappe di Google. Sicuri però sia realmente così?

Tralasciando le ultime dichiarazioni di Mountain View che ha comunque promesso di tornare in “territorio iOS” con una nuova rivoluzionaria App di localizzazione, già da ora, con un pò di ingegno, ecco che magicamente può riapparire in tutto il suo splendore anche sul chiacchieratissimo iOS 6.

Seguite tutti i passaggi della foto guida ed infine segnalateci le vostre impressioni.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
27 luglio 2014

Pilotare un Jaeger di Pacific Rim con Oculus Rift (video)

Sembra davvero un ottimo momento per Oculus VR, la società produttrice del dispositivo per la realtà virtuale Oculus Rift: oltre all’ufficializzazione, pochi giorni fa, dell’acquisto da parte di Facebook e alle recenti... continua>
26 luglio 2014

Bose fa causa a Beats audio per proteggere la propria tecnologia di cancellazione del rumore

Sarà l’aria che tira in casa Apple, ormai abituata alle interminabili cause sui brevetti contro Samsung e altri colleghi, ma dopo il recente annuncio dell’acquisizione da parte del colosso di Cupertino anche... continua>