Jailbreak untethered iOS 5.0.1, Corona Untether: Pod2G apre pagina informativa

Jailbreak untethered iOS 5.0.1 – Corona: pagina Pod2GDopo aver scovato l’exploit che ha portato alla creazione di tool come Redsn0w 0.9.10 (CLICCARE QUI), PwnageTool for 5.0.1 (CLICCARE QUI) e tweak come Corona (CLICCARE QUI), Pod2G ha deciso di rendere pubblico una parte del lavoro con cui è riuscito ad eseguire il untethered di iOS 5.0.1 su tutti i dispositivi di terza e quarta generazione.

Foto Jailbreak untethered iOS 5.0.1 – Corona: pagina Pod2G Clicca le foto per ingrandirle

La speciale pagine, presente sul blog ufficiale di Pod2G (CLICCARE QUI), va a focalizzare la sua attenzione proprio su Corona, primo tweak appositamente creato per trasformare un jailbreak tethered in untethered. Naturalmente la ricca nota informativa è stata realizzata esclusivamente per utenti un pò più esperti, quindi se non siete provetti programmatori statene alla larga, rischiereste di leggere “il nulla”.

Vogliamo ricordarvi infine che Pod2G è ancora a lavoro su un nuovo exploit che dovrebbe portare il jailbreak untethered anche su iPhone 4S e iPad 2. A breve vi aggiorneremo anche su questo scottante aspetto. Seguiteci quindi sulle nostre pagine ufficiali Facebook e Twitter.

Guarda le foto Jailbreak untethered iOS 5.0.1 - Corona: pagina Pod2G

Foto Jailbreak untethered iOS 5.0.1 – Corona: pagina Pod2G

Nella galleria lo screeshot della pagina informativa aperta da Pod2G dedicata al tweak per trasformare il jailbreak tethered di iOS 5.0.1 in untethered.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
25 luglio 2014

Tutti i vantaggi del formato RAW in una gif (foto e video)

Qualunque fotografo professionista (o anche un appassionato un po’ informato) sarebbe probabilmente in grado di parlarvi per ore spiegandovi i vantaggi di scattare utilizzando la memorizzazione in RAW, ovvero nel formato che,... continua>
25 luglio 2014

Nel futuro gli smartphone avranno 1 terabyte di memoria RAM

Le ultime ricerche portate avanti alla Rice University (Texas, USA) potrebbero rivoluzionare il mondo delle tecnologie mobili e non solo. Secondo gli scienziati del gruppo di ricerca, grazie ad un particolare forma... continua>