Nuovo Apple Campus di Cupertino, lo presenta Steve Jobs – Video

Nel corso del Cupertino City Council del 7 giugno 2011 , appena reduce dal WWDC 2011 (GUARDA) tenutosi due giorni fa al Moscone Center di San Francisco, ha esposto il progetto per la costruzione del nuovo Apple Campus.

Come c’era da aspettarsi la costruzione sarà all’avanguardia dal punto di vista architettonico, a bassissimo impatto ambientale e piena di spazi verdi.

Il nuovo Campus, a differenza di quelli delle altre aziende hi-tech, sarà costituito da un unico edificio di forma circolare, interamente rivestito in vetro, sulla scia degli Apple Store sparsi per il mondo, e potrà ospitare fino a 12mila persone.

Al suo interno, oltre agli uffici per i 9.500 impiegati, ci saranno una caffetteria da 3mila posti e un auditorium decisamente capiente, dove si presuppone possano svolgersi conferenze ed eventi come i prossimi WWDC.

Il verde, come detto, sarà aumentato a dismisura rispetto alla sede attuale, così come le piante e la compatibilità ambientale verrà incrementata ancora di più grazie a tecnologie low-cost per la produzione di energia pulita.

Steve Jobs ha anche dettato la tabella di marcia. Se il progetto venisse approvato a breve, i lavori potrebbero iniziare nel 2012 e la struttura vedrebbe la luce nel 2015.

Di seguito è possibile guardare il video dell’intervento del Ceo di Apple.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
24 luglio 2014

Le scarpe smart che vi indicano la direzione da seguire

Con il diffondersi dei dispositivi smart portatili, e in particolare di quelli indossabili, molti aspetti della nostra vita si sono semplificati: una difficoltà che da tempo non rappresenta più un problema, ad... continua>
24 luglio 2014

Bunch o’ Balloons, il progetto su Kickstarter per vincere ogni guerra con bombe d’acqua (foto e video)

In una guerra combattuta a colpi di bombe d’acqua, la parte più lunga, difficile e noiosa è sempre la stessa: la corsa agli armamenti. Inutile girarci attorno: sorpreso da un attacco improvviso,... continua>