Android Jelly Bean sul Galaxy Nexus, bug al sistema di localizzazione GPS

Poco dopo l’arrivo dell’update alla versione 4.1.1 della piattaforma operativa Android, alcuni possessori del Galaxy Nexus, l’ultimo smartphone Google experience, hanno segnalato la presenza di un bug al GPS che renderebbe praticamente inutilizzabile tale funzionalità.

Il bug in questione non consente al device di connettersi ai satelliti geostazionari. Questa problematica è individuabile aprendo una qualunque app che usa continuamente il GPS, come ad esempio Google Maps.

APPROFONDIMENTO: Jelly Bean, disponibile codice per gli sviluppatori

In pratica lo stato ”Ricerca segnale GPS” è continuo, a dimostrazione di un difetto di funzionamento.

In base ai suggerimenti inviati già da diversi utenti, il problema potrebbe essere risolto andando su impostazioni, Servizi di localizzazione e deselezionare e riselezionare “Servizio localizzazione di Google”.

Android comunque è a conoscenza di questo problema e sicuramente nella prossima release di aggornamento di Jelly Bean correggerà questo problema.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana... continua>
18 aprile 2014

FootMov,controllare i videogiochi con i piedi

FootMoov è un progetto che punta a rendere le vostre scarpe dei controller di gioco, usarle insomma sarà un po’ come avere due controller del Wii attaccati ai piedi. LEGGI ANCHE: Lo specchio per... continua>