Nokia Lumia 900: uscita in Italia a fine maggio [FOTO]

Nokia Lumia 900 ha annunciato la disponibilità sul mercato italiano dell’attesissimo Lumia 900 a partire da fine maggio. Il nuovo nato della famiglia Lumia è proposto nelle seguenti colorazioni: bianco, azzurro-ciano e nero.

Lo smartphone dispone di un display da 4.3 pollici di diagonale di tipo ClearBlack AMOLED in grado di assicurare un’esperienza touch e di visualizzazione al top.

Il Nokia Lumia 900 consente una connessione dati ad alta velocità (42Mbit in download) ed integra una batteria di maggiore durata: l’ideale per la fruizione in movimento delle funzionalità media e di entertainment.

APPROFONDIMENTO: Lumia 900 premiato al Ces

Il device monta una fotocamera dotata di ottica esclusiva Carl Zeiss, un’apertura ampia per una resa migliore in condizioni di scarsa illuminazione e di un’ampia lunghezza focale del grandangolo che permette di realizzare scatti in formato panoramico 16:9.

Integra inoltre una fotocamera frontale ideale per le videochiamate, ed è proposto con Nokia Maps, Nokia Drive, Nokia Transport, Nokia Music e Nokia Reading.

Il Lumia 900 consente inoltre di disporre delle migliaia di applicazioni presenti nel Windows Phone Marketplace. Il Nokia Lumia 900 sarà acquistabile dall’ultima settimana di questo mese al prezzo di 499 euro Iva inclusa.

Foto Nokia Lumia 900 Clicca le foto per ingrandirle

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
23 luglio 2014

8 modi per scaricare Ebook gratuitamente (e legalmente)

Gli ebook stanno sempre più guadagnandosi spazio nelle abitudini di moltissimi lettori, che stanno progressivamente rinunciando al piacere della carta stampata in nome della praticità dei lettori multimediali, che permettono di portare... continua>
23 luglio 2014

Le prime olimpiadi robotiche si terranno nel 2020

Fra tutte i paesi del mondo il Giappone è certamente quello che più ha creduto nello sviluppo della robotica. L’ennesima prova arriva con la recente notizia rilasciata proprio dal Governo nipponico. Il... continua>