Samsung Galaxy S III: presentazione il 3 maggio a Londra [FOTO]

Samsung Galaxy S III Londra 3 maggioE’ ormai ufficiale:  il nuovo Galaxy S III sarà svelato il prossimo 3 maggio a Londra.

I rumors circa l’imminente presentazione della nuova generazione di smartphone della famiglia Galaxy S nella capitale del Regno Unito avevano dunque un fondamento, anche se la data è decisamente diversa rispetto a quella paventata qualche settimana fa sul web.

Anche se nell’invito stampa non viene citato nè il nome del nuovo device né tantomeno le sue peculiarità tecniche, è comunque chiaro che la frase “Come and meet the next Galaxy“, vieni a conoscere il prossimo Galaxy, faccia riferimento all’attesissimo smartphone di terza generazione che promette di dare battaglia alla Apple.

APPROFONDIMENTO: Niente display 3D per il Galaxy S III

Tra le specifiche più gettonate del nuovo nato della famiglia Galaxy S segnaliamo un ampio display da 4.65 pollici di diagonale con risoluzione da 1280×720 pixel, l’integrazione di potente un processore quad core da 1,5GHz, una fotocamera da 8 Megapixel e scocca realizzata in materiale ceramico.

Il terminale dovrebbe essere lanciato sul mercato a partire dall’inizio del mese di giugno ed essere proposto a circa 699 euro Iva inclusa.

Non resta dunque che attendere il 3 maggio per conoscere tutti i dettagli e l’aspetto di questo attesissimo gioiellino.

Guarda le foto Samsung Galaxy S III Londra 3 maggio

Foto Samsung Galaxy S III Londra 3 maggio

Immagine dell’invito pubblicato da Samsung per la presentazione del Galaxy S III

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
17 aprile 2014

10 case in 24 ore grazie alla stampa 3D

Le aziende cinesi sono famose per la velocità con cui svolgono i lavoro di edilizia, tuttavia, una di loro ha spinto l’asticella decisamente troppo in alto. LEGGI ANCHE: The Micro, la stampante 3D... continua>
17 aprile 2014

La classifica di Spreadsheets dei Paesi in cui si fa più sesso

Spreadsheets, è un’app che analizza e misura l’attività sessuale basandosi su spostamenti del telefono e rumori (non vogliamo sapere dove va tenuto il telefono), e in questi giorni ha fornito una statistica... continua>