Samsung Galaxy S III, primi difetti: crepe alla scocca?

Samsung Galaxy S IIIAnche il tanto acclamato Galaxy S III sembra presentare alcune problematiche tecniche legate alla cover posteriore, realizzata interamente in policarbonato, materiale che assicura un’eccellente leggerezza e flessibilità.

Secondo il produttore sudcoreano questo tipo di struttura dovrebbe essere praticamente indistruttibile, ma alcuni possessori italiani del nuovo smartphone top di gamma stanno segnalando propri i primi casi di rottura parziale della cover, anche soltanto a distanza di una settimana dall’acquisto. La parte in policarbonato secondo diversi utenti sarebbe quindi soggetta a creparsi con estrema facilità.

APPROFONDIMENTO: Galaxy S III, foto e caratteristiche

Coloro che hanno riscontrato l’inconveniente peraltro garantiscono di aver sempre trattato il device con la massima attenzione, alcuni affermano addirittura di aver rimosso la parte posteriore soltanto una volta, per inserire la batteria e la SIM Card. Le crepe in questione sono di dimensioni esigue e non superano i 3 millimetri.

Per ora la Samsung non ha rilasciato alcune dichiarazione ufficiale, bisognerà dunque attendere qualche nuova informazione per capire come comportarsi di fronte a questo genere di inconveniente.

Foto Samsung Galaxy S III Clicca le foto per ingrandirle

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
17 aprile 2014

10 case in 24 ore grazie alla stampa 3D

Le aziende cinesi sono famose per la velocità con cui svolgono i lavoro di edilizia, tuttavia, una di loro ha spinto l’asticella decisamente troppo in alto. LEGGI ANCHE: The Micro, la stampante 3D... continua>
17 aprile 2014

La classifica di Spreadsheets dei Paesi in cui si fa più sesso

Spreadsheets, è un’app che analizza e misura l’attività sessuale basandosi su spostamenti del telefono e rumori (non vogliamo sapere dove va tenuto il telefono), e in questi giorni ha fornito una statistica... continua>