Baidu, smartphone cinese low cost al prezzo di soli 120 euro [FOTO]

Smartphone Baidu: Changhong H5018Baidu, celebre motore di ricerca cinese, ha appena deciso di lanciarsi nel mercato degli smartphone.
E questo attraverso l’esordio di Changhong H5018.

Il nuovo device sarà basato su un apposito servizio “cloud”, denominato appunto Baidu Cloud.
A tal proposito, una delle novità assolute sarà il prezzo di mercato del nuovo dispositivo il quale, a detta dei suoi produttori, dovrebbe avere un costo inferiore ai 1.000 yuan (ossia circa 120 euro).

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche dello smartphone, Changhong H5018 avrà un display touchscreen da 3,5 pollici con connettività 3G.
La fotocamera integrata sarà invece da 3 megapixel.
Grazie alla piattaforma cloud di Baidu, il dispositivo potrà accedere a numerosi servizi e applicazioni.

Foto Smartphone Baidu: Changhong H5018 Clicca le foto per ingrandirle

Il suo esordio sul mercato, stando a quanto dichiarato in un apposito comunicato, è previsto nel prossimo futuro (“in the very near future”, per usare le stesse parole di Baidu).
Il device in questione si inserirà quindi a pieno titolo nella fascia degli smartphone “low-cost”, ma con ogni probabilità non verrà commercializzato in Europa (e quindi nemmeno in Italia).

Allo stesso tempo, però, l’esordio di Changhong H5018 potrebbe “rivoluzionare” il mercato cinese dei telefoni intelligenti.
Non resta quindi da far altro che attendere ulteriori novità in merito.
Nella Galleria Fotografica del presente articolo alcune immagini dello smartphone targato Baidu.

Il comunicato su Baidu

Guarda le foto Smartphone Baidu: Changhong H5018

Foto Smartphone Baidu: Changhong H5018

Le immagini del nuovo smartphone low-cost cinese di Baidu

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
23 luglio 2014

8 modi per scaricare Ebook gratuitamente (e legalmente)

Gli ebook stanno sempre più guadagnandosi spazio nelle abitudini di moltissimi lettori, che stanno progressivamente rinunciando al piacere della carta stampata in nome della praticità dei lettori multimediali, che permettono di portare... continua>
23 luglio 2014

Le prime olimpiadi robotiche si terranno nel 2020

Fra tutte i paesi del mondo il Giappone è certamente quello che più ha creduto nello sviluppo della robotica. L’ennesima prova arriva con la recente notizia rilasciata proprio dal Governo nipponico. Il... continua>