Microsoft abbandona Kin: lo smartphone è un flop

A nemmeno due mesi dal lancio negli Stati Uniti, la annuncia lo stop alla produzione dei due smartphone indirizzati ai teenager, Kin One e Kin Two. Il previsto debutto autunnale sul mercato europeo è stato ovviamente annullato.

La principale attrattiva dei due Kin era la costante sincronizzazione ai social network, tuttavia la scelta di equipaggiarli con il vecchio sistema operativo Windows CE, e non con il più volte annunciato Windows Phone 7, si è rivelata fallimentare.

Le vendite dei Kin non hanno infatti superato le 500 unità, come rileva la stessa Verizon, l’operatore statunitense a cui la Microsoft aveva affidato la distribuzione dei due smartphone. E adesso la Verizon si appresta a scontare drasticamente i prezzi dei due Kin e le relative tariffe, attualmente di circa 30 dollari al mese.

Secondo il comunicato ufficiale della Microsoft, l’azienda “ha deciso di dedicare ogni risorsa del settore mobile a Windows Phone 7, e il team di sviluppo di Kin verrà integrato con quello di WP7, per utilizzare idee e tecnologie di Kin all’interno del sistema Windows Phone”.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Gli inquietanti occhi finti che dovrebbero rendervi persone più sociali

Giappone, una terra dalla cultura millenaria che negli ultimi anni sembra essersi specializzata nella produzione di invenzioni assurde e vagamente inquietanti, come questi occhi indossabili. LEGGI ANCHE: Le lenti a contatto per vedere... continua>
18 aprile 2014

Cerca di farsi una selfie col treno, rimedia un calcio in faccia (video)

Una volta li chiamavamo autoscatti ed era tutto ok, ma adesso che le chiamano selfie, e la situazione sta rapidamente sfuggendo di mano alla società. LEGGI ANCHE: La macchina per pupazzetti del luna... continua>