Fring dice addio a Skype

Fring, il multi-client disponibile pressoché per ogni sistema operativo mobile, e di fatto uno dei migliori software di messaggistica istantanea e VoIP per cellulari, non supporterà più le funzioni di Skype.

Il disaccordo tra le due aziende è nato in seguito alla decisione di Fring di rendere disponibile a tutti il servizio di videochiamata, a prescindere dal sistema operativo installato (Android, iPhone e Symbian), e ponendosi quindi in concorrenza con il FaceTime della Apple. Skype ha così bloccato l’interoperabilità con Fring, con tanto di reciproco scambio di accuse fra le due aziende.

Per gli utenti del versatile e pratico Fring si tratta comunque di una grossa perdita, dato che il FaceTime per iPhone 4 è un sistema piuttosto chiuso e, inoltre, necessita della vincolante condizione “copertura Wi-Fi + dispositivo unico”, vale a dire lo stesso iPhone 4.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
27 luglio 2014

Pilotare un Jaeger di Pacific Rim con Oculus Rift (video)

Sembra davvero un ottimo momento per Oculus VR, la società produttrice del dispositivo per la realtà virtuale Oculus Rift: oltre all’ufficializzazione, pochi giorni fa, dell’acquisto da parte di Facebook e alle recenti... continua>
26 luglio 2014

Bose fa causa a Beats audio per proteggere la propria tecnologia di cancellazione del rumore

Sarà l’aria che tira in casa Apple, ormai abituata alle interminabili cause sui brevetti contro Samsung e altri colleghi, ma dopo il recente annuncio dell’acquisizione da parte del colosso di Cupertino anche... continua>