Baldur’s Gate Enanched Edition: il ritorno di un mito [FOTO]

Baldurs Gate Enanched EditionCorreva l’anno 1998 e Bioware rilasciava uno dei videogame che hanno fatto la storia dei videogiochi di ruolo.

Attraverso la costa della spada, ambientazione tratta dal Fareun di Dungeons and Dragons, un manipolo di avventurieri sceglieva il proprio destino, attraverso complotti, magie e colpi di scena.

Niente di lontanamente 3D, ma la complessità della trama e la profondità delle storie dei vari personaggi hanno reso questo brand una pietra miliare di questo genere, che con gli anni ha perso però spessore a favore di una maggiore giocabilità sopratutto con i recenti titoli Online.

Foto Baldurs Gate Enanched Edition Clicca le foto per ingrandirle

Dal 18 settembre sarà disponibile una versione aggiornata contenente il titolo originale, l’espansione Tales of the Sword Coast, un’avventura inedita The Black Pits (6 ore di gioco extra) e tre nuovi personaggi reclutabili con annesse storyline personali, rispettivamente Rasaad yn Bashir, Neera the Wild Mage e Dorn Il-Khan.

La grafica di Infinity engine verrà potenziata, saranno presenti nuovi video narrativi e verrà riorganizzata la modalità multiplayer.

Dal momento del lancio sarà acquistabile la versione PC e Mac tramite il sito ufficiale (link), con il preorder invece costerà 17.99 dollari.

A settembre invece uscirà la versione per iOS a 9.99 dollari, e successivamente anche per Android.

Guarda le foto Baldurs Gate Enanched Edition

Foto Baldurs Gate Enanched Edition

Il ritorno di un videogame epico (in tutti i sensi) con versione aggiornata e nuovi contenuti inediti.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
16 aprile 2014

Le ruspe che giocano a Jenga (video)

Jenga è un gioco che richiede manualità e sangue freddo, figuratevi quando lo giocate non in salotto ma con blocchi di legno che pesano qualche quintale e utilizzando ruspe e bracci meccanici.... continua>
16 aprile 2014

Sperimentato negli Stati Uniti un sistema di sorveglianza dall’alto in tempo reale

  Compton è uno dei quartieri più difficili di Los Angeles, e per tentare di arginarne la criminalità, l’anno scorso la polizia locale ha iniziato a testare un sistema di  monitoraggio dei... continua>