Clock Radio Dual Alarm: un’altra docking station per iPhone

Memorex, azienda leader nella produzione di dischi ottici registrabili (CD e DVD), archiviazione con memorie flash, accessori per pc e altri dispositivi elettronici, ha appena presentato la sua nuova docking compatta.

Clock Radio Dual Alarm, questo il nome del nuovo gadget dedicato a iPhone e iPod, si caratterizza per l’utile e piacevole funzione “Dual Alarm”, grazie alla quale si può decidere se essere svegliati dal classico trillo della sveglia, oppure dalla propria melodia preferita contenuta in un iPod o un iPhone.

Il gioiellino made in Silicon Valley è una dock che oltre a fungere da culla per iPhone e iPod e occuparsi della ricarica, usa i dispositivi Apple come suoneria per la sveglia, così da offrire la possibilità di selezionare il brano con cui si desidera iniziare la propria giornata.

Clock Radio Dual Alarm può essere una romantica idea regalo per San Valentino, dato che, consente di impostare due sveglie diverse con canzoni differenti, una per la sveglia di lui e una per quella di lei.

Tra le particolarità che rendono pratico e funzionale questo dock c’è l’innovativo design, grazie al quale l’iPhone, non si trova in posizione verticale ma in quella orizzontale: un’idea semplice ma estremamente intelligente considerando che per spegnere la sveglia si avvicina la mano al cellulare e una manata accidentale potrebbe farlo cadere a terra.

Il dock firmato Memorex è, inoltre, dotato di radio FM e di altoparlanti stereo e può essere utlizzato anche per ascoltare la musica e permette di configurare l’orario in base a quello dell’iPhone automaticamente.

Clock Radio Dual Alarm viene proposto ad un prezzo di listino di 79 euro iva inclusa.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
23 luglio 2014

8 modi per scaricare Ebook gratuitamente (e legalmente)

Gli ebook stanno sempre più guadagnandosi spazio nelle abitudini di moltissimi lettori, che stanno progressivamente rinunciando al piacere della carta stampata in nome della praticità dei lettori multimediali, che permettono di portare... continua>
23 luglio 2014

Le prime olimpiadi robotiche si terranno nel 2020

Fra tutte i paesi del mondo il Giappone è certamente quello che più ha creduto nello sviluppo della robotica. L’ennesima prova arriva con la recente notizia rilasciata proprio dal Governo nipponico. Il... continua>