Rifiuti tecnologici: valgono oltre 21 miliardi di dollari

Le cosiddette ”miniere urbane”, ossia i depositi di materiali elettronici, contengono metalli preziosi per un valore stimato di 21 miliardi di dollari, di cui soltanto il 15% viene recuperato tramite il riciclaggio.

Si stima che le discariche di prodotti hi-tech siano da 40 a 50 volte più ricche di metalli preziosi rispetto ai minerali da cui sono estratti, e gli esperti assicurano che 320 tonnellate d’oro e 7.500 tonnellate di argento potrebbero essere recuperate ogni anno.

La produzione di computer, cellulari e altre nuove apparecchiature elettroniche in tutto il pianeta richiede oltre 16 miliardi di dollari in oro e 5 miliardi di argento: complessivamente 21 miliardi di dollari, presenti nei rifiuti tecnologici abbandonati nelle discariche.

APPROFONDIMENTO: Rifiuti tecnologici, nuove regole nell’UE

Per quanto concerne l’oro, le apparecchiature elettriche ed elettroniche consumavano nel 2001 il 5,3% (197 tonnellate) della produzione globale, mentre nel 2011 si è giunti al 7,7%, equivalente al 2,5% delle riserve auree statunitensi.

Nel corso dell’ultimo decennio, anche se la produzione intenrnazionale annua di oro è aumentata del 15%, il prezzo per oncia è balzato da meno di 300 dollari ad oltre 1.500 dollari. Pur esistendo processi che permettono di recuperare fino al 95% dei metalli presenti nei rifiuti tecnologici, purtroppo fin ora la gran parte dei rifiuti migra illegalmente dai paesi ricchi a quelli del terzo mondo.

Insomma un possibile business che se esteso e soprattutto sviluppato in modo corretto e legale, può davvero creare un’economia non indifferente.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana... continua>
18 aprile 2014

FootMov,controllare i videogiochi con i piedi

FootMoov è un progetto che punta a rendere le vostre scarpe dei controller di gioco, usarle insomma sarà un po’ come avere due controller del Wii attaccati ai piedi. LEGGI ANCHE: Lo specchio per... continua>