Robot che legge il pensiero, un aiuto per le persone paralizzate [FOTOVIDEO]

Robot legge il pensiero umanoI progressi della tecnologia sfruttati per aiutare la vita dell’uomo sono da sempre uno degli obiettivi perseguiti da esperti e ricercatori che operano in tale ambito.
Nelle ultime ore,proprio a tal proposito, è stato realizzato un particolare prototipo, che potrebbe migliorare sensibilmente la vita delle persone paralizzate.

Si tratta di una sorta di “braccio meccanico” comandato dalla mente umana.
Il in questione è stato sviluppato dagli studiosi della Brown University negli Stati Uniti, e fa parte del progetto denominato BrainGate.

Foto Robot legge il pensiero umano Clicca le foto per ingrandirle

L’articolo in questione è stato poi pubblicato sulla rivista Nature.
Nella fattispecie, grazie a tale robot, una donna paralizzata da 15 anni è riuscita a sorseggiare una bibita.
Con una serie di elettrodi collegati al cervello, gli impulsi provenienti dalla paziente sono stati pertanto trasmessi a un computer, il quale a sua volta ha attivato il “braccio meccanico”, che si è “mosso” alla stregua di un normale arto, permettendo alla donna di bere da una bottiglietta.

Tutta la sequenza appena descritta è stata filmata e il relativo video pubblicato su Youtube.
In base ai risultati ottenuti, si aprono quindi nuovi spiragli per ciò che concerne la tecnologia e in particolare i robot in grado di “leggere” il pensiero umano.

Nella Galleria Fotografica del presente articolo le immagini dell’esperimento dei ricercatori della Brown University.
Qui di seguito il video della sequenza nella quale la donna paralizzata è riuscita a bere grazie al braccio meccanico:

L’articolo su Nature

Guarda le foto Robot legge il pensiero umano

Foto Robot legge il pensiero umano

Le immagini dell’esperimento pubblicato su Nature, con un robot che ha permesso a una donna paralizzata di bere grazie agli impulsi trasmessi dal suo cervello

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 aprile 2014

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana... continua>
18 aprile 2014

FootMov,controllare i videogiochi con i piedi

FootMoov è un progetto che punta a rendere le vostre scarpe dei controller di gioco, usarle insomma sarà un po’ come avere due controller del Wii attaccati ai piedi. LEGGI ANCHE: Lo specchio per... continua>