Notebook, in arrivo un alimentatore unico?

La questione su cui ci si interroga va avanti da un po’. Adesso poi, un grande numero di produttori taiwanesi del settore ha dichiarato di essere favorevole. A cosa?

Alla standardizzazione degli alimentatori. Un unico supporto, se non vi è chiaro, che accomuni festosamente aziende del calibro di Acer, Asus, Compal, Pegatron e Quanta. Tuttavia, i sogni a volte restan solo desideri.

Pare sia infatti necessario aspettare diversi anni prima di vedere sul mercato la standardizzazione delle PSU – Power Supply Unit – ma l’impegno, a quanto pare, c’è tutto. E se le aziende riusciranno a trovare un accordo, certo è che si assisterà a una vera rivoluzione.

L’avvio di questa iniziativa, inoltre, è stato portato alla ribalta da IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers), che nei giorni scorsi ha nominato un team dedicato per seguire la vicenda. Il suo scopo:  ridurre l’impatto ecologico delle PSU.

Ed è facile capire il perché. Con un alimentatore unico, infatti, un qualsiasi utente potrebbe utilizzare lo stesso sistema di alimentazione del suo portatile attuale su un notebook, netbook o tablet di recente o prossimo acquisto.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
17 aprile 2014

10 case in 24 ore grazie alla stampa 3D

Le aziende cinesi sono famose per la velocità con cui svolgono i lavoro di edilizia, tuttavia, una di loro ha spinto l’asticella decisamente troppo in alto. LEGGI ANCHE: The Micro, la stampante 3D... continua>
17 aprile 2014

La classifica di Spreadsheets dei Paesi in cui si fa più sesso

Spreadsheets, è un’app che analizza e misura l’attività sessuale basandosi su spostamenti del telefono e rumori (non vogliamo sapere dove va tenuto il telefono), e in questi giorni ha fornito una statistica... continua>