FaceCrook: i ricercati 2.0 sul sito dello sceriffo [FOTO]

FaceCrookQuando si pensa che collegamenti ci possono essere tra internet e i criminali, si pensa a truffatori, stalker e diffamatori che usando la rete commettono i loro crimini.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Bergen, nello stato del New Jersey, ha invece pensato di poter usare internet per aiutare agenti e cittadini comuni a identificare facilmente i ricercati.

Mickey Bradley è l’ispettore che ha avuto l’idea di creare un sito, chiamato FaceCrook, in cui raccogliere le identità dei ricercati, in modo che chiunque possa facilmente identificare un latitante e aiutare le forze dell’ordine a catturarlo.

LEGGI ANCHE: Rapinatore lascia Facebook connesso e viene arrestato

Per accedere al sito è necessario accettare una serie di condizioni per cui l’utente si impegna a non cercare di catturare il latitante e a non usare le informazioni contenute con finalità di intimidazione o diffamazione.

Foto FaceCrook Clicca le foto per ingrandirle

Pertanto le informazioni contenute sul sito, che riguardano sia criminali veramente pericolosi sia ladri di polli, devono servire solo a dare qualche possibilità extra ai poliziotti.

LEGGI ANCHE: Ruba benzina ad auto Polizia e posta foto su Facebook: arrestato

Su Face Crook sono inseriti anche dati relativi all’ultima residenza nota del latitante, con tanto di geolocalizzazione su Google Maps, ed è presente anche una sezione “most wanted” dove sono presenti alcuni tra i ricercati più pericolosi.

E’ un’iniziativa un po strana e bisogna chiedersi se effettivamente può aiutare i cittadini a tutelarsi e allo stesso tempo aiutare la polizia, ma è facile immaginare problemi ed errori di varia natura, le avvertenze all’ingresso del sito la dicono lunga.

Guarda le foto FaceCrook

Foto FaceCrook

L’elenco dei ricercati del NewJersey online

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie Internet
21 marzo 2014

Twitter, come trovare primo tweet pubblicato: omaggio per 8° compleanno sito [GUIDA]

Primo tweet personaggi famosi su TwitterQual è stato il primo tweet postato da un particolare utente su Twitter? A partire da oggi trovare la risposta a tale domanda risulterà semplice e veloce.... continua>
21 marzo 2014

Ayrton Senna doodle Google per pilota Formula 1 Brasile 21 marzo 2014 [FOTO]

Google Doodle 2014Ayrton Senna, indimenticato campione e pilota di Formula 1 è il protagonista del doodle pubblicato online da Google oggi, venerdì 21 marzo 2014. In occasione del 54esimo anniversario della sua... continua>