Macchianera Blog Awards 2011: Pisapia Personalità in Rete dell’anno

È stato uno dei personaggi più “in vista” sul web durante la campagna elettorale per le ultime elezioni amministrative, e tale “posizione”, nelle ultime ore, è stata suggellata anche da un vero e proprio riconoscimento.

Il protagonista della vicenda è il sindaco della città di Milano, Giuliano Pisapia.
La premiazione, per il primo cittadino del capoluogo lombardo, è avvenuta durante l’appuntamento di quest’anno dei Macchianera Awards 2011.
L’“incoronazione” come “Personalità in Rete dell’anno”, per Pisapia, è stata quindi celebrata durante il BlogFest 2011.
Si tratta di un appuntamento riservato ai “” della nostra penisola, è che si è svolto durante lo scorso fine settimana a Riva del Garda, in provincia di Trento.
Giuliano Pisapia ha raggiunto l’ambito riconoscimento grazie a un concorso, con conseguente votazione, sviluppatosi proprio attraverso la rete internet.

Nella fattispecie, la percentuale dei blogger e internauti che hanno espresso la propria preferenza per il sindaco di Milano, è stata di circa il 20%.
Al secondo posto della stessa graduatoria si è invece classificato l’attuale governatore della Puglia, e leader del partito Sinistra Ecologia e Libertà, Nichi Vendola.
Quello ricevuto da Pisapia è stato quindi un riconoscimento per la “rilevanza” ottenuta proprio su internet negli scorsi mesi.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie Internet
21 marzo 2014

Twitter, come trovare primo tweet pubblicato: omaggio per 8° compleanno sito [GUIDA]

Primo tweet personaggi famosi su TwitterQual è stato il primo tweet postato da un particolare utente su Twitter? A partire da oggi trovare la risposta a tale domanda risulterà semplice e veloce.... continua>
21 marzo 2014

Ayrton Senna doodle Google per pilota Formula 1 Brasile 21 marzo 2014 [FOTO]

Google Doodle 2014Ayrton Senna, indimenticato campione e pilota di Formula 1 è il protagonista del doodle pubblicato online da Google oggi, venerdì 21 marzo 2014. In occasione del 54esimo anniversario della sua... continua>