Gmail Motion: Pesce d’aprile o realtà? Il video

Venerdì scorso, 1 aprile, avevamo parlato dell’esilarante ed originale Pesce d’aprile che Google aveva realizzato in occasione di quella ricorrenza, una tradizione che ormai va avanti da anni, con scherzi e bufale più o meno credibili ed esilaranti concepite direttamente dal colosso di Mountain View.

Per il 2011, Google aveva lanciato un servizio abbastanza bizzarro ma allo stesso tempo accattivante: Google Motion.

In pratica, grazie a questa presunta nuova applicazione (che poi si è rivelata un divertente Pesce d’aprile), era possibile gestire la propria casella email Gmail con i movimenti del proprio corpo. Niente più mouse e tastiere, dunque, per creare email, inserire allegati, spedire posta elettronica: bastava muovere le dita, le gambe e le braccia a seconda dell’operazione che volevamo compiere.

Google aveva anche realizzato un apposito video, fino a quando, dopo poche ore, si è scoperta la bufala.

Ora, però, si scopre che Google Motion, o comunque un’applicazione molto simile, esiste davvero ed è in fase di sviluppo in California.

Un intraprendente team di programmatori e sviluppatori di software ed applicazioni della University of Southern California Institute for Creative Technologies, ha infatti diffuso sul web un video in cui dimostra come sia stato possibile realmente associare dei movimenti del corpo umano a dei comandi gestiti dal proprio pc.

Per fare questo, gli sviluppatori hanno utilizzato il controller sensibile ai movimenti di Microsoft, Kinect, attualmente utilizzato per la console Xbox 360.

Grazie dunque alla piattaforma di sviluppo messa a disposizione per la console di punta di casa Redmond, è stato possibile trasformare un sogno, o meglio una bufala, in realtà. Ovviamente il progetto era già in fase avanzata ben prima del 1 aprile 2011.

Nel video si vede dunque una breve dimostrazione; inoltre, sul sito creato appositamente per questa applicazione, è possibile anche scaricare una versione aggiornata.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie Internet
21 marzo 2014

Twitter, come trovare primo tweet pubblicato: omaggio per 8° compleanno sito [GUIDA]

Primo tweet personaggi famosi su TwitterQual è stato il primo tweet postato da un particolare utente su Twitter? A partire da oggi trovare la risposta a tale domanda risulterà semplice e veloce.... continua>
21 marzo 2014

Ayrton Senna doodle Google per pilota Formula 1 Brasile 21 marzo 2014 [FOTO]

Google Doodle 2014Ayrton Senna, indimenticato campione e pilota di Formula 1 è il protagonista del doodle pubblicato online da Google oggi, venerdì 21 marzo 2014. In occasione del 54esimo anniversario della sua... continua>