Londra 2012 nuoto sincronizzato, doodle Google Olimpiadi 5 agosto [FOTO]

Google DoodleIl Nuoto Sincronizzato è il protagonista della pagina iniziale di Google nella giornata di oggi, domenica 5 agosto.
La vera e propria “full immersion” avviata dal motore di ricerca per quanto concerne le Olimpiadi di Londra 2012 giunge così al suo decimo logo personalizzato consecutivo.

Si torna quindi in “acqua” dopo l’immagine riservata qualche giorno fa alla disciplina dei Tuffi.
Nella piscina che compare nel odierno è infatti possibile osservare una squadra femminile di atlete del nuoto sincronizzato compiere una particolarissima coreografia, che corrisponde proprio alla prima “O” della parola “Google”.

Foto Google Doodle Clicca le foto per ingrandirle

La consueta scritta “Google” risulta pertanto “immersa” nell’acqua tra le “corsie” nere della piscina.
Come accennato, si tratta del logo personalizzato numero 10 riservato ai Giochi Olimpici attualmente in corso in terra britannica.
Nella Galleria Fotografica del presente articolo alcune immagini della disciplina olimpica celebrata oggi dai vertici di Mountain View e una carrellata di tutti i doodle lanciati online da Google negli ultimi anni.
Qui di seguitio l’elenco dei loghi personalizzati pubblicati dal motore di ricerca per quanto concerne le Olimpiadi di Londra 2012:

Guarda le foto Google Doodle

Foto Google Doodle

Le immagini dei loghi personalizzati scelti da Google che compaiono sulla home del motore di ricerca.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie Internet
21 marzo 2014

Twitter, come trovare primo tweet pubblicato: omaggio per 8° compleanno sito [GUIDA]

Primo tweet personaggi famosi su TwitterQual è stato il primo tweet postato da un particolare utente su Twitter? A partire da oggi trovare la risposta a tale domanda risulterà semplice e veloce.... continua>
21 marzo 2014

Ayrton Senna doodle Google per pilota Formula 1 Brasile 21 marzo 2014 [FOTO]

Google Doodle 2014Ayrton Senna, indimenticato campione e pilota di Formula 1 è il protagonista del doodle pubblicato online da Google oggi, venerdì 21 marzo 2014. In occasione del 54esimo anniversario della sua... continua>