Kim Dotcom lancia Megabox tramite Twitter

Il fondatore di , Kim Dotcom, è tornato in Rete a cinque mesi di distanza dal violento raid messo in atto dalle autorità a stelle e strisce contro il suo impero del file hosting.

@kimdotcom è il nuovo account aperto su Twitter per tornare a sfidare le grandi major discografiche. L’ordine restrittivo che impediva a Dotcom di accedere alla Rete è finalmente stato ritirato.

Dal nuovo profilo Twitter è apparso uno scatto caricato su Instagram che ha fatto subito il giro del Web. La foto in questione ritrae Dotcom e Steve Wozniak, co-fondatore della Apple. Dorcom ha spiegato a TorrentFreak che Woz è andato a fargli visita nella sua villa quando si trovava agli arresti domiciliari. Wozniak infatti è stato uno dei primi a collaborare con l’Electronic Frontier Foundation per il recupero dei backup dati degli utenti Megaupload.

APPROFONDIMENTO: Wozniak a casa Dotcom

Nelle ultime ore sono inoltre emerse alcune informazioni sul nuovo sito di cloud musicale battezzato MegaBox. L’annuncio della nuova piattaforma postato su Twitter da Dotcom avverte le case discografiche che MegaBox non è affatto morto come credono e promette agli artisti di liberlarli presto dalla schiavitù.

In realtà questo nuovo progetto era stato presentato alla fine dello scorso anno ma con l’arresto di Dotcom sembrava ormai messo da parte.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie Internet
21 marzo 2014

Twitter, come trovare primo tweet pubblicato: omaggio per 8° compleanno sito [GUIDA]

Primo tweet personaggi famosi su TwitterQual è stato il primo tweet postato da un particolare utente su Twitter? A partire da oggi trovare la risposta a tale domanda risulterà semplice e veloce.... continua>
21 marzo 2014

Ayrton Senna doodle Google per pilota Formula 1 Brasile 21 marzo 2014 [FOTO]

Google Doodle 2014Ayrton Senna, indimenticato campione e pilota di Formula 1 è il protagonista del doodle pubblicato online da Google oggi, venerdì 21 marzo 2014. In occasione del 54esimo anniversario della sua... continua>