Facebook Domande arriva in Italia

Tutti gli utenti italiani che ogni giorno passano il loro tempo su Facebook, ora avranno a disposizione anche una nuova funzione.

Si tratta della possibilità di creare o rispondere a sondaggi formulati attraverso la nuova applicazione Facebook Domande, che finora era disponibile soltanto in lingua inglese.

L’App era stata introdotta sul social network americano già durante l’estate scorsa e aveva da subito trovato il favore dell’utenza. La funzione permette ai membri Facebook di proporre sondaggi ad amici e agli iscritti alle Fan Page e vengono poi mostrate negli aggiornamenti di stato.

Facebook Domande consente anche di scegliere a quali amici inviare la domanda, optare per una risposta libera o chiusa, lasciare un proprio commento alle risposte o inserirne di nuove.

E’ inoltre possibile visualizzare il follow della domanda seguendo le risposte ed i commenti.

Gli utenti che utilizzano Facebook Domande hanno un’ampia possibilità di scelta circa gli argomenti da discutere, sono presenti domande a tema politico, economico, sportivio, di attualità e quant’altro.

Ora resta da capire che fine faranno i risultati statistici dei sondaggi: in molti infatti scommettono che i dati potrebbero essere essere usati da aziende, brand e società che intendono capire i gusti, le tendenze, le opinioni dello sterminato popolo del social network di Zuckerberg.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie Internet
21 marzo 2014

Twitter, come trovare primo tweet pubblicato: omaggio per 8° compleanno sito [GUIDA]

Primo tweet personaggi famosi su TwitterQual è stato il primo tweet postato da un particolare utente su Twitter? A partire da oggi trovare la risposta a tale domanda risulterà semplice e veloce.... continua>
21 marzo 2014

Ayrton Senna doodle Google per pilota Formula 1 Brasile 21 marzo 2014 [FOTO]

Google Doodle 2014Ayrton Senna, indimenticato campione e pilota di Formula 1 è il protagonista del doodle pubblicato online da Google oggi, venerdì 21 marzo 2014. In occasione del 54esimo anniversario della sua... continua>