Pianetatech

Ubuntu 11.10 Beta 2 ora disponibile

La seconda versione beta di Ubuntu 11.10, nome in codice Oneiric Ocelot, è stata rilasciata.

Ubuntu 11.10 Beta 2, rivolto principalmente a sviluppatori, tester e early adopters, rappresenta l’anteprima sviluppo finale della distribuzione prima della versione completa in arrivo Giovedi 13 ottobre.

Le novità rilevanti introdotte in questa nuova release riguardano l’integrazione di OneConf nell’Ubuntu Software Center per la sincronizzazione delle applicazioni installate tra diversi computer, e ulteriori miglioramenti al supporto multiarch, che permette agli utenti di installare librerie a 32 bit e pacchetti applicativi su sistemi a 64 bit.

La versione del kernel di Ubuntu, invece, resta sempre la 3.0.0-11.18 (basato sulla versione stabile 3.0.4 del kernel Linux), come già deciso nella prima versione beta.

Mentre Thunderbird si conferma ufficialmente il client di posta di default, la suite per ufficio open source LibreOffice non supporterà (di default, ndr.) lo Unity Global Menu.

Björn Michaelsen di Canonical ha dichiarato che le ragioni di questa decisione sono dovute a problemi di stabilità delle applicazioni.

Tuttavia, sarà comunque disponibile un pacchetto installabile (lo-menubar) che permetterà l’integrazione.

Ulteriori dettagli sulla seconda beta, incluso un elenco di problemi noti, si possono trovare sulla pagina informazioni tecniche del wiki ufficiale del progetto.

Ubuntu 11.10 Beta 2 è disponibile per il download dal sito del progetto.

Se ti è piaciuto questo articolo Seguici su Facebook! e su Twitter
VN:F [1.9.1_1087]
Gradimento: 0.0/10 (0 voti)
Non ci sono commenti

Lascia un Commento