Pianetatech

Bit Che, nuovo motore di ricerca per Torrent

Bit Che, nuovo motore di ricerca per TorrentIn questo periodo in cui sia lo streaming che il download in rete ha subito un duro colpo, sembra che vi sia una regressione verso i servizi . La rete infatti gode ancora di buona salute, nonostante la disattivazione di alcuni server e la autosospensione di alcuni dedicati. La rete ha una gran voglia di superare le difficoltà e ritornare sulla vecchia strada.

A tal fine segnaliamo un nuovo motore di ricerca per file Torrent che funziona particolarmente bene e gode di feature interessanti. Si chiama Bit Che è più che un semplice motore di ricerca è un sistema di ricerca integrato che si propone di ritrovare i file interrogando ben 60 ulteriori motori di ricerca restituendo il miglior risultato.

Non è un sito online, ovvero si tratta di un widget, software da installare sul pc. Una volta scaricato e installato attraverso la procedura wizard, sarà sufficiente lanciarlo per prendere confidenza con l’interfaccia. Tra le funzionalità più interessanti vi è la possibilità di limitare il numero di risultati per motore di ricerca,  includere o escludere motori di ricerca, al termine del download, sarà possibile aprire il file direttamente dal programma sfruttando il tasto destro del mouse.

Perchè Che? Deriva dall’appellativo Che Guevara, che è anche il nome della versione premium, che offre caratteristiche avanzate e aggiuntive. Per quanto mi riguardo trovo la versione free più che accettabile. Da provare. Lo trovi qui.

Se ti è piaciuto questo articolo Seguici su Facebook! e su Twitter
VN:F [1.9.1_1087]
Gradimento: 10.0/10 (1 voto)
Bit Che, nuovo motore di ricerca per Torrent, 10.0 out of 10 based on 1 rating
1 Commento

Lascia un Commento