Cirque du Soleil su Google Chrome, gioco interattivo: progetto [FOTO - VIDEO]

Movi.Kanti.RevoSi chiama Movi.Kanti.Revo, ed è un nuovo particolarissimo progetto sviluppato su .
Sul browser di Google è stato infatti lanciato un esperimento interattivo collegato al mondo del Cirque du Soleil.
Il nome scelto per l’incredibile gioco interattivo (Movi.Kanti.Revo) deriva dall’Esperanto, e le tre parole indicano, rispettivamente, Muoversi, Cantare e Sognare.

Per iniziare a “partecipare” all’esperimento, basta collegarsi al sito ufficiale del progetto, ed entrare a far parte di un vero e proprio viaggio virtuale, in prima persona, all’interno di un mondo “fantastico” e sensoriale.

Foto Movi.Kanti.Revo Clicca le foto per ingrandirle

All’avvio verrà richiesto all’utente di poter attivare la webcam del proprio dispositivo e il microfono, per poter accedere all’esperienza del Cirque du Soleil.

Poi, come descritto, inizierà il “viaggio” utilizzando semplicemente i movimenti della testa e la propria voce, senza l’ausilio di mouse o altri strumenti comunemente usati per muoversi.
A indicare la “strada giusta” da seguire, un particolare personaggio femminile, che indirizzerà l’utente verso le novità e gli scenari presenti nel mondo “fantastico” nel quale si risulta immersi.

L’esperimento interattivo è stato reso possibile grazie alle innovative tecnologie di Chrome e alla creatività del Cirque du Soleil.
Nella Galleria Fotografica del presente articolo alcune immagini tratte dal progetto Movi.Kanti.Revo.
Qui di seguito un breve video illustrativo di quanto appena descritto:

Per accedere direttamente a Movi.Kanti.Revo (utilizzando il browser Google Chrome), basta cliccare su QUESTO LINK.

Il post su Chromium Blog

Guarda le foto Movi.Kanti.Revo

Foto Movi.Kanti.Revo

L’esperimento interattivo nato dalla collaborazione tra Google Chrome e il Cirque du Soleil

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
16 aprile 2014

La strada che si illumina al buio

Presto guidando per un tratto di strada in Olanda potreste sentirvi come in Tron, e senza dover assumere alcuna delle sostanza per cui è famoso il Paese. LEGGI ANCHE: Volvo progetta il seggiolino... continua>
16 aprile 2014

Lo specchio per i selfie

Selfie, selfie, selfie, prima li chiamavamo autoscatti, poi la parola selfie ha preso piede, e ormai non riusciamo più a togliercela di dosso, come le centinaia di foto che ogni giorno vengono... continua>